News

Si avvicina la firma della convenzione con Enac. Poi partirà la riqualificazione

06-11-2018

Dopo la firma la società potrà accedere agli spazi aeroportuali e verificare gli investimenti necessari per la riattivazione dell'infrastruttura

L' aeroporto “Luigi Ridolfi” di Forlì, in fase preliminare dell'elaborazione del piano industriale, si appresta alla firma della convenzione tra la società  F.A. srl che gestirà l'aeroporto ed Enac, che è prevista per lunedì 12 novembre. 

Dopodichè la società potrà accedere agli spazi aeroportuali e verificare gli investimenti necessari per la riattivazione dell'infrastruttura. Pieno interesse della società a sviluppare il proprio progetto anche in riferimento all'avocazione specifica dell'aeroporto di Forlì, già con la presenza di altri enti dell'area formativa e del trasferimento tecnologico all'impresa, tra cui Enav Academy”. 

Il sindaco ha confermato “il massimo impegno del Comune a supportare le azioni della società” e anche “la volontà della Regione, di fronte al piano industriale presentato, a sostenere anche concretamente l'ammodernamento della parte infrastrutturale. 

 


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per garantire il suo funzionamento tecnico e per analizzare in maniera aggregata le visite al sito stesso. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni. Acconsento