Cosa posso portare in aereo?
Meglio bagaglio a mano o in stiva?
Troppe regole ti fanno girare la testa e non sai cosa puoi portare?
Ecco alcuni consigli per viaggiare senza pensieri.

BAGAGLIO A MANO

Per bagaglio a mano si intende l’insieme degli articoli ed effetti personali del passeggero necessari per il suo benessere durante il viaggio, che viene pesato e trasportato in cabina sotto la responsabilità del passeggero e a lui accessibile durante il volo.

Se viaggi con un bagaglio a mano devi sapere che:

  • A bordo dell’aereo è solitamente consentito il trasporto di un solo bagaglio a mano, le cui dimensioni non devono generalmente eccedere cm 55 x 40 x 20 (somma delle tre dimensioni pari a cm 115) ed il peso di kg 5-10: ti consigliamo tuttavia di verificare le disposizioni della Compagnia aerea che hai scelto per il tuo volo. Ad ogni modo il tuo bagaglio deve poter essere facilmente sistemato sotto il sedile o nella cappelliera;
  • Se il bagaglio a mano non soddisfa i requisiti del Vettore è necessario imbarcarlo pagando un supplemento, se applicabile;
  • Ricorda che i controlli sui bagagli a mano sono molto scrupolosi, se vuoi evitare spiacevoli sorprese ti consigliamo di seguire alla lettera le istruzioni della Compagnia scelta per il viaggio e di recarti con largo anticipo in aeroporto per controllare la conformità del bagaglio direttamente col personale addetto;
  • Salvo diversamente indicato dal Vettore, che potrebbe limitare numericamente la quantità di bagagli a mano trasportabili, è possibile portare con sé i seguenti articoli:

    Una borsetta o borsa porta documenti o personal computer portatile
    Un soprabito o impermeabile
    Un ombrello o bastone da passeggio
    Un apparecchio fotografico, videocamera o lettore CD
    Articoli da lettura per il viaggio
    Una culla portatile e cibo per bambini necessari durante il viaggio
    Un paio di stampelle o altro ausilio per la deambulazione
    Articoli acquistati presso il “duty free” ed esercizi commerciali all’interno dell’aeroporto, in quantità ragionevoli e peso limitati, comunque facilmente collocabili negli appositi alloggiamenti presenti in cabina;

  • Ricorda che, nell’interesse della sicurezza dei passeggeri, i piccoli veicoli alimentati con batterie al litio come airwheel, solowheel, hoverboard, minisegway e balance wheel non vengono accettati né come bagaglio a mano, né nel bagaglio da stiva.
  • In cabina è vietato l’utilizzo di sigarette elettroniche (E-Sigarette) pipe e sigari elettronici. Gli accendini possono essere portati in cabina esclusivamente sulla persona;
  • Prima di effettuare i controlli di sicurezza ricordati di separare sempre eventuali sostanze liquide ed oggetti elettrici/elettronici di grandi dimensioni (es. pc e tablet).

COSA NON SI PUÒ PORTARE NEL BAGAGLIO A MANO?

Secondo disposizioni di ENAC e delle Autorità internazionali per la sicurezza del volo è proibito introdurre in cabina:

Pistole ed armi da fuoco di ogni tipo, così come le loro riproduzioni realistiche ed armi giocattolo, che possono essere scambiate per armi vere;
Armi appuntite o con spigoli e oggetti taglienti, come siringhe, posate, lame da rasoio, aghi da cucito, forbicine, temperini, coltellini svizzeri;
Strumenti smussati, come mazze, manganelli ed affini;
Esplosivi e sostanze infiammabili;
Sostanze chimiche e tossiche;
Liquidi, se non nelle modalità di seguito riportate.

Per maggiori dettagli, puoi consultare il sito della Compagnia Aerea, il sito www.enac-italia.it o rivolgerti al personale aeroportuale.

NORME SUL TRASPORTO DEI LIQUIDI

Dal 6 novembre 2006 l’Unione Europea ha introdotto nuove regole di sicurezza che limitano la quantità di sostanze liquide che è possibile portare attraverso ed oltre i punti di controllo di sicurezza aeroportuale.
Alle nuove regole sono soggetti tutti i passeggeri in partenza dagli aeroporti dell’Unione Europea, compresi i voli nazionali, qualunque sia la loro destinazione.

Se hai necessità di portare a bordo dei liquidi, devi sapere che:

  • I liquidi in questione, che vengono definiti LAG (Liquidi, Aerosol, Gel) comprendono:
    Acqua ed altre bevande
    Zuppe, sciroppi e creme
    Lozioni ed oli
    Profumi, spray e gel, incluso gel per capelli e per doccia
    Paste, incluso dentifrici
    Miscele di liquidi e solidi
    Contenuto di recipienti sotto pressione, incluse tutte le schiume, aerosol, deodoranti e roll-on
    Prodotti per il make-up come fondotinta, mascara e lucidalabbra liquido
    Ogni altro oggetto di analoga consistenza, come crema di cioccolata, marmellata e miele, burro di arachidi, yogurt, ricotta e formaggio spalmabile, ecc.;
  • Questi liquidi devono essere contenuti in recipienti aventi ciascuno la capacità massima indicata sul contenitore di 100 ml o 100 gr ed inseriti in un sacchetto di plastica trasparente e richiudibile delle dimensioni di 18 x 20 cm circa, di capacità non superiore ad un litro. Questa busta deve essere presentata ai controlli di sicurezza separatamente dal resto del bagaglio a mano. Quantità superiori di liquidi o flaconi la cui capienza non sia indicata sul contenitore, dovranno essere inseriti nel bagaglio da stiva o lasciati a terra;
  • Il sacchetto deve essere chiuso e sigillato: non saranno accettati sacchetti di plastica troppo pieni o la cui parte superiore sia stata legata o annodata;
  • Il quantitativo ammesso è di un litro di LAG per passeggero, questo vale anche per i bambini sotto i 2 anni;
  • È prevista una deroga per i liquidi che devono essere utilizzati durante il viaggio per:
    Scopi medici: in caso di farmaci è necessaria la presentazione della prescrizione medica a nome del passeggero
    Per un regime dietetico speciale: con prescrizione/ certificato medico che ne attesti la necessità in viaggio), compresi gli alimenti per bambini.
  • Liquidi trasportati dai passeggeri in transito provenienti da Paesi UE ed extra UE, acquistati negli esercizi commerciali oppure a bordo di qualsiasi Compagnia aerea, possono essere trasportati, a condizione che siano sigillati in un sacchetto di sicurezza con bordo rosso, cosiddetto STEB, fornito al momento dell’acquisto e la prova d’acquisto sia ben in vista all’interno del sacchetto stesso ed indichi l’aeroporto o la Compagnia aerea presso i quali l’articolo è stato acquistato. Per “prova di acquisto” si intende uno scontrino, una ricevuta, una fattura, da cui si deduca inequivocabilmente la data di acquisto dell’oggetto;
  • Non è possibile aprire il sacchetto di sicurezza fino all’arrivo a destinazione. Tuttavia, gli agenti di sicurezza potrebbero doverlo aprire per il controllo. Se ciò accade ed il volo prevede un ulteriore scalo di transito, dovrai informare l’addetto alla sicurezza che provvederà, dopo il controllo, a risigillare il liquido in un nuovo sacchetto STEB.

ATTENZIONE: trovi l’elenco completo degli articoli proibiti nel Regolamento UE 185/2010.

BAGAGLIO DA STIVA

Per bagaglio da stiva o bagaglio registrato si intende l’insieme degli articoli ed effetti personali del passeggero, necessari per il suo benessere durante il viaggio, che viene pesato e trasportato nelle stive dell’aereo e che non è accessibile da quest’ultimo durante il volo.

Se viaggi con un bagaglio da imbarcare devi sapere che:

  • Ogni Compagnia aerea applica proprie regole circa la franchigia dei bagagli da imbarcare.
  • Per questo motivo ti consigliamo di consultare il sito internet del Vettore con cui viaggerai per ricevere tutte le indicazioni sulle dimensioni, il peso ed il quantitativo di bagagli da stiva che puoi imbarcare, oltre che le tariffe per l’eventuale eccedenza bagaglio;
  • Per motivi di sicurezza nei confronti di coloro che fisicamente movimentano i bagagli, ti informiamo che un bagaglio registrato NON può comunque mai in nessun caso superare i 32 kg di peso;
  • I tuoi effetti personali devono essere sistemati adeguatamente in valigie o contenitori idonei, in modo da renderne sicuro sia il trasporto che la movimentazione da parte del personale aeroportuale;
  • Alcuni articoli non possono essere accettati come bagaglio registrato perché possono deteriorarsi in volo, danneggiare gli altri bagagli o costituire un pericolo per i passeggeri o per l’aereo;
  • Ricordati di apporre sempre un’etichetta nominativa che riporti nome, cognome, indirizzo e numero di telefono e di togliere eventuali etichette precedenti;
  • In aeroporto non devi MAI lasciare il tuo bagaglio incustodito;
  • È assolutamente vietato trasportare bagagli, oggetti e plichi per conto di altre persone.

COSA NON SI PUÒ PORTARE NEL BAGAGLIO DA STIVA?

All’interno dei bagagli da stiva sono vietati tutti quegli articoli che minerebbero la sicurezza del volo.
Il bagaglio registrato non deve pertanto contenere i seguenti articoli:

Armi e munizioni
Esplosivi, fuochi artificiali e razzi
Gas compressi (infiammabili, non infiammabili, refrigeranti e velenosi) come i gas da campeggio e le bombolette spray per difesa personale
Sostanze infiammabili (liquide e solide)
Sostanze infettive e velenose
Sostanze radioattive
Sostanze ossidanti
Sostanze magnetizzanti
Congegni di allarme
Torcia subacquea con batterie inserite

OGGETTI VIETATI IN STIVA

Non è consentito il trasporto in stiva di oggetti ritenuti pericolosi per la sicurezza del volo, quali:

Fiammiferi
Accendini
Sigarette Elettroniche (E- sigarette)
Pipe e sigari elettronici (tali articoli sono consentiti solo sulla persona)
Batterie di ricambio al litio e power banks (spare lithium batteries).