Mykonos e Karpathos, 3 consigli per visitare le due perle dell’Egeo

Maggio 09, 2024
Share

Mykonos e Karpathos, 3 consigli per visitare le due perle dell’Egeo

Mykonos e Karpathos: la prima, nell’Egeo meridionale, è inserita nell’arcipelago della Cicladi; mentre la seconda, che appartiene geograficamente al Dodecaneso, si trova a metà strada tra Rodi e Creta.

 Le due destinazioni possono essere raggiunte con voli diretti in partenza dall’Aeroporto di Forlì: dal 24 luglio al 4 settembre si fa rotta su Mykonos (ogni mercoledì); dal 21 giugno al 13 settembre su Karpathos: attenzione dal 24 luglio al 4 settembre per Karpahtos al collegamento del venerdì si aggiunge la frequenza settimanale del mercoledì. 

Scegli la destinazione che preferisci e acquista il tuo volo www.goto-fly.it

Cosa vedere a Mykonos: Chora, Delos, Psarou Beach

Chora è la città principale di Mykonos. Un vero e proprio labirinto fatto di strette stradine lastricate di bianco, borghi senza tempo e meravigliosi mulini a vento. Tra le curiosità dell’isola, merita più di una sosta fotografica Little Venice: un piccolo nucleo di case colorate in stile veneziano affacciate direttamente sul mare. Per chi ama le passeggiate un po’ fuori dall’ordinario, consigliamo la vista panoramica dalla collina di Panagia Paraportiani: sulla cima sorge un’interessante chiesa ortodossa greca.

A Delos vi suggeriamo di voler dedicare una gita di un giorno. Notevole sito archeologico, è considerata una delle isole sacre più importanti della Grecia classica. È famosa per aver dato origine ad Apollo e Artemide, personaggi della mitologia. Da esplorare i resti di antiche rovine, tra cui templi, teatri, abitazioni e mosaici ancora oggi ben conservati. Delos offre una vista spettacolare sull’Egeo e sull’isola di Mykonos.

Mykonos è meta di quanti sono alla ricerca di relax a Paradise Beach, Super Paradise Beach e Psarou Beach. Se invece preferite qualcosa di più tranquillo, l’alternativa è data da Agios Ioannis e Agios Stefanos: sono entrambe glamour e pittoresche.

Cosa vedere a Karpathos: Olympos, Apella, Agia Fotini

Anche a Karpathos c’è solo l’imbarazzo della scelta. I nostri tre consigli vedono al primo posto il villaggio montano di Olympos: situato sulla parte settentrionale dell’isola, l’insediamento che spazia sull’Egeo è noto per le sue abitazioni dipinte con colori molto vivaci. 

Chi dice Karpathos dice spiagge: ecco Apella, tra le più belle in assoluto: spicca per le acque cristalline, la sabbia bianca e le scogliere verdeggianti. È la meta ideale dove concedersi una pausa rigenerante o nuotare in piena tranquillità. Gli amanti della natura qui hanno l’opportunità di cimentarsi con lo snorkeling ed esplorare, senza pericoli, i fondali marini della zona.

L’ultimo suggerimento è dedicato alla Chiesa di Agia Fotini, poco distante dalla città di Pigadia. L’edificio, una chiesa ortodossa greca, è ovunque riconosciuto grazie all’architettura dallo stile decisamente affascinante. Ad Agia Fotini si passeggia circondati dalle bellezze dell’ambiente naturale, immersi nell’atmosfera religiosa tipica dei luoghi sacri.

Come prenotare il volo?

Bastano pochi click collegandosi al sito www.goto-fly.it

Dove parcheggiare l’auto?

L’aeroporto di Forlì offre 1.000 posti auto fruibili in apposite aree parcheggio organizzate a pochi metri dall’ingresso principale dell’aerostazione.

Qui tutte le informazioni 

ARTICOLI RECENTI

“Io volo da Forlì”, volo promozionale per Brindisi

Sabato 25 marzo 2023 dal nostro Aeroporto “Luigi Ridolfi” di1

L’hub internazionale di Atene entra nelle rotte del network GoToFly: voli anche per la stagione invernale

L’hub internazionale di Atene entra nelle rotte del network GoToFly:1

Il volo Forlì – Brindisi inaugura le operazioni di Aeroitalia dall’aeroporto Ridolfi di Forlì

Con il volo decollato questa mattina alle ore 10.50 dall’aeroporto1