Ryanair is back to Forlì!

Luglio 14, 2022
Share

Ryanair is back to Forlì!

È tutto vero: Ryanair, la compagnia aerea irlandese numero uno in Italia e in Europa, ha finalmente annunciato il suo ritorno all’Aeroporto di Forlì “Luigi Ridolfi”. Nella Conferenza Stampa dedicata, tenutasi presso il Salone Comunale del Comune di Forlì, i vertici delle due società Forlì Airport e Ryanair hanno ufficializzato l’accordo e hanno svelato le prime due destinazioni che il vettore irlandese servirà da e per Forlì: Palermo e Katowice.

Dopo 14 anni di separazione dunque si celebra un nuovo matrimonio tra Ryanair e l’Aeroporto di Forlì, con un accordo della durata di 5 anni. In questo modo, lo scalo forlivese diventa a tutti gli effetti il trentesimo scalo servito dalla compagnia aerea irlandese in Italia.

Ricordiamo che Ryanair è ufficialmente la più grande compagnia aerea low cost d’Europa ed opera più di 2.000 tratte ogni giorno, collegando oltre 40 paesi europei ed extra europei (tra cui Marocco, Tunisia, Israele, Giordania, Russia e Georgia). Secondo recenti sondaggi, Ryanair è la compagnia aerea più scelta dai viaggiatori a livello europeo ed ha come basi principali Londra Stansted, Dubli e Bergamo-Orio al Serio.
Si tratta dunque di una realtà solida e strutturata, pronta a far volare i romagnoli verso Palermo (capoluogo siciliano) e Katowice (città polacca molto vicina a siti di interesse culturale come Auschwitz) con la frequenza di 4 voli a settimana.

Vola da Forlì a… Palermo!

Se hai voglia di un cannolo siciliano da gustare immerso in un luogo ricco di cultura e bagnato da un mare cristallino, Palermo è la destinazione che fa per te. In meno di due ore dal cuore della Romagna raggiungi il capoluogo della Sicilia e puoi subito tuffarti nell’enogastronomia locale o nelle fresche acque della costa settentrionale.

Per chi sceglie di rimanere in città, Palermo è una vera ricchezza dal punto di vista culturale e non mancano i siti di interesse che meritano una visita; tra questi, la Cattedrale di Palermo (passata negli anni delle dominazioni dall’essere una basilica paleocristiana, una moschea e poi nuovamente una chiesa in epoca Normanna), le Catacombe dei Cappuccini (in cui è possibile imbattersi in una serie di corpi mummificati, tra cui la “mummia più bella del mondo”, conosciuta come “la Bella Addormentata di Palermo” ovvero Rosalia Lombardo, una bambina di due anni mummificata per volere del padre nel 1920), il Palazzo dei Normanni (la più antica residenza reale d’Europa) e la Fontana Pretoria (che i palermitani chiamano “Fontana della Vergogna” per via della nudità delle statue posizionate intorno).

In città poi è impossibile non lasciarsi travolgere dalla veracità dei mercati siciliani, alcuni dei più famosi sono la “Vucciria”, “Ballarò” e il “Capo”, e assaggiare le specialità culinarie della tradizione. Palermo è conosciuta infatti come capitale italiana dello street food per via della grande abbondanza di “cibi di strada” tipici che è possibile gustare come l’arancina (mi raccomando, al femminile!), il panino con la meusa (o milza), lo sfincione, le panelle e molto altro.

Palermo non è solo centro storico e cibo, è anche mare. Questa bellissima città è infatti dimora di alcune delle più belle spiagge d’Italia: qui puoi trovare lingue di sabbia dai toni dorati lambite da un mare calmo e cristallino, in un contesto storico e paesaggistico difficile da trovare altrove. Nel dettaglio ti consigliamo di visitare:

spiaggia di Cefalù
spiaggia di Mondello
spiaggia di Capaci
spiaggia di Balestrate
spiaggia di Terrasini

Vola da Forlì a… Katowice!

Per visitare la Polonia coniugando storia e spiritualità, Katowice è la destinazione che fa per te: esempio a cielo aperto di Arte Moderna e Art Nouveau, è il baricentro ideale per visitare il Centro Europa e dirigersi in alcune delle località maggiormente visitate di quest’area come il campo di concentramento di Auschwitz e il Santuario della Madonna Nera di Jasna Gora.

Katowice è una delle città più giovani d’Europa ed attrae ogni anno milioni di visitatori per la sua mentalità aperta e smart, per la vicinanza a Cracovia (ad appena 80Km di distanza) e per il fascino che regala il suo affaccio diretto sui numerosi canali d’acqua creati dal fiume Rawa che la attraversa.

Tra i monumenti di Katowice merita sicuramente una visita il famosissimo “disco volante”: non un vero oggetto-non-identificato, bensì un palazzetto che ospita eventi di varia natura come concerti e manifestazioni sportive chiamato Spodek. Una struttura entrata di diritto tra i segni distintivi della città.
Katowice però non è solo design futuristico: nella parte più antica della città, come il quartiere di Nikiszowiec, puoi apprezzare i “familoki” (caratteristiche abitazioni costruite con mattoni a vista e finestre rosse destinate agli operai e risalenti ai primi del Novecento) e le chiese di epoca barocca.

Una piccola parentesi la merita la cucina polacca, tutta da gustare! A Katowice ti consigliamo di assaggiare i Pierogi sia nella versione salata (con carne, patate, formaggi o altri ingredienti a scelta) che nella versione dolce, la Kielbasa (tipica salsiccia polacca) e le classiche zuppe.

Palermo e Katowice ti hanno conquistato? Acquista ora il tuo prossimo volo in partenza da Forlì sul sito www.ryanair.com o direttamente presso la nostra Biglietteria in Aeroporto. Ti aspettiamo!

Forlì Airport: Your Personal Airport.

ARTICOLI RECENTI

Aeroitalia inaugura i collegamenti da Forlì per Malta

Da lunedì 11 luglio si potrà finalmente volare comodamente da1

IL VOLO KATOWICE – FORLI’ HA INAUGURATO LE OPERAZIONI DI VOLO RYANAIR DA E PER L’AEROPORTO RIDOLFI

Un traguardo significativo che conferma l'impegno di Ryanair nei confronti1

Meet&Fly – evento riprogrammato

ATTENZIONE: A causa delle restrizioni dovute all’emergenza Covid-19, F.A. srl1