Vola da Forlì a Olbia, la porta d’accesso alle meraviglie della Costa Smeralda

Luglio 10, 2024
Share

Vola da Forlì a Olbia, la porta d’accesso alle meraviglie della Costa Smeralda

La Sardegna rappresenta, da sempre, una delle mete turistiche italiane più apprezzate e celebri in Europa. È l’isola che regala fascino incontaminato; che s’ispira a un’anima dalle mille sfaccettature e dove le spiagge, dal profilo senza eguali, si sposano al mare dai colori iridescenti e alle millenarie testimonianze archeologiche.

La Sardegna è il regno dei fenicotteri

Gli amanti del birdwatching scrutano lagune, stagni e specchi d’acqua alla riceve di questi elegantissimi volativi, la cui tonalità predominante è il rosa.

Olbia è considerata la porta d’accesso alla Costa Smeralda

Si trova sulla parte nord dell’isola, lungo la costa orientale della Sardegna: quasi alla sommità di essa. Olbia è riconosciuta come una località vibrante e cosmopolita. È tutti gli effetti la porta d’ingresso principale alla Costa Smeralda – qui l’aeroporto collegato con voli diretti a “Ridolfi” di Forlì – che da tempo immemore fa della sua aurea elitaria un autentico punto di forza a livello internazionale. Costa Smeralda vuol dire anche, e soprattutto, Porto Cervo, Arzachena e Baja Sardinia; da aggiungere però a mete più appartate ma ugualmente splendide quali Santa Teresa di Gallura e Porto Rotondo.

Le spiagge vera delizia degli instagrammer

Il mare, che regala infinite gradazioni dallo spettro caraibico, è, assieme alle spiagge, la vera star del territorio. Gli instagrammer hanno di che sbizzarrirsi: da Cala di Volpe – unica al mondo con la sabbia color talco – a Liscia Ruja: una striscia lunga cinquecento metri, sui quali le sfumature della sabbia ambrata fanno da contrasto ai cespugli di ginepro, mirto e corbezzolo.

Altre tappe da non lasciarsi sfuggire sono Grande Pevero – a forma di mezzaluna e riparata da robuste scogliere – e Ramazzino, la cui peculiarità sta nel saper “riflettere” un inteso e inebriante profumo di rosmarino.

Come prenotare un volo Forlì-Olbia

I collegamenti vengono effettuati con Boeing 737-40: bastano pochi click collegandosi al sito www.goto-fly.it

Dove parcheggiare l’auto?

L’aeroporto di Forlì offre 1.000 posti auto fruibili in apposite aree parcheggio organizzate a pochi metri dall’ingresso principale dell’aerostazione.

Qui tutte le informazioni 

 

ARTICOLI RECENTI

“Io volo da Forlì”, volo promozionale per Brindisi

Sabato 25 marzo 2023 dal nostro Aeroporto “Luigi Ridolfi” di1

TTG Rimini: nell’edizione 2022 presente anche Forlì Airport

TTG Travel Experience, la Fiera del turismo Made in Italy,1

Risoluzione dei rapporti contrattuali con Aeroitalia

Forlì Airport, società di gestione dell’Aeroporto di Forlì e della1