SICILIA

LA STORIA, I COLORI E I PROFUMI
DEL MEDITERRANEO

SICILIA - Le nostre destinazioni

Palermo

Il centro storico è un museo a cielo aperto: passeggiando per le vie dei quartieri antichi potrete ammirare chiese straordinarie, un elegantissimo teatro, fortezze e corti reali, piazze curiose e vie pedonali, che convivono accanto a vivaci mercati popolari dove la tradizione del commercio ambulante è quasi un rito sacro.

Catania

Molteplici sono gli itinerari da visitare a Catania, a cominciare dalle meraviglie architettoniche influenzate dalla cultura greca, romana, normanna, bizantina, araba e spagnola, senza dimenticare i mercati tipici (uno fra tutti La Pescheria) e le spiagge. Immancabili anche il tour dell’Etna e le visite nei paesini di pescatori come Aci Castello ed Aci Trezza.
Il fulcro di Catania è sicuramente Piazza del Duomo, al cui centro troneggia la Fontana dell’Elefante, simbolo della città, raffigurante un elefantino con un obelisco sul dorso.

Trapani

Situata sulla punta più occidentale della Sicilia, Trapani è un mix di emozioni con mulini a vento nelle campagne e ristoranti dalle suggestive viste panoramiche vicino al mare.
Il centro città presenta edifici in pietra in stile barocco con chiese e monumenti, come il Santuario di Maria Santissima Annunziata. Altro luogo da visitare è il museo Pepoli, dove si possono ammirare opere d’arte in corallo lavorato.
Vicino al mare ci sono le saline di Trapani e Paceco, dove si può vedere come viene estratto il sale, la Torre Ligny e la Torre della Colombaia.