SICILIA

LA STORIA, I COLORI E I PROFUMI
DEL MEDITERRANEO

SICILIA - Le nostre destinazioni

Palermo

Il centro storico è un museo a cielo aperto: passeggiando per le vie dei quartieri antichi potrete ammirare chiese straordinarie, un elegantissimo teatro, fortezze e corti reali, piazze curiose e vie pedonali, che convivono accanto a vivaci mercati popolari dove la tradizione del commercio ambulante è quasi un rito sacro.

Catania

Molteplici sono gli itinerari da visitare a Catania, a cominciare dalle meraviglie architettoniche influenzate dalla cultura greca, romana, normanna, bizantina, araba e spagnola, senza dimenticare i mercati tipici (uno fra tutti La Pescheria) e le spiagge. Immancabili anche il tour dell’Etna e le visite nei paesini di pescatori come Aci Castello ed Aci Trezza.
Il fulcro di Catania è sicuramente Piazza del Duomo, al cui centro troneggia la Fontana dell’Elefante, simbolo della città, raffigurante un elefantino con un obelisco sul dorso.

Lampedusa

Lampedusa è una delle Isole Pelagie nel Mar Mediterraneo ed è famosa per le sue splendide spiagge. La più nota è quella dei Conigli, all’interno dell’Isola dei Conigli, sulla quale le tartarughe marine depongono le proprie uova; è raggiungibile percorrendo un sentiero per circa 20 minuti. Molto frequentate sono Cala Grecia e la baia detta del Mare Morto, meta soprattutto per gli amanti del sub per la varietà della fauna ittica presente. A rendere lo scenario ancora più suggestivo sono i delfini che popolano le acque intorno all’isola.

Trapani

Situata sulla punta più occidentale della Sicilia, Trapani è un mix di emozioni con mulini a vento nelle campagne e ristoranti dalle suggestive viste panoramiche vicino al mare.
Il centro città presenta edifici in pietra in stile barocco con chiese e monumenti, come il Santuario di Maria Santissima Annunziata. Altro luogo da visitare è il museo Pepoli, dove si possono ammirare opere d’arte in corallo lavorato.
Vicino al mare ci sono le saline di Trapani e Paceco, dove si può vedere come viene estratto il sale, la Torre Ligny e la Torre della Colombaia.