Fotografia di Paolo Morelli

L’Aeroporto di Forlì è facilmente raggiungibile dalle regioni del centro Italia e da quelle dell’area nord orientale e nord occidentale. È ubicato in una zona centrale facilmente raggiungibile in auto o via ferrovia da/per le principali città italiane, quali Venezia (km 216), Firenze (km 111), Ancona (Km 150), Bologna (km 79), Perugia (km 170), Assisi (km 174), e l’antica Repubblica di San Marino (km 44).

È una meta di interesse non solo per la regione Emilia Romagna e per le località della sua Riviera, quali Milano Marittima (km 32), Cervia (km 33), Cesenatico (km 36), Rimini, (km 42), Cattolica e Riccione (km 43) e per l’entroterra, ma anche per la prossimità ad importanti centri italiani del business e del turismo come Toscana, Umbria e Marche.

Altri punti di interesse in zona sono facilmente raggiungibili in auto, come le città di Ravenna con la sua area industriale, il porto e gli 8 siti patrimonio dell’UNESCO (km 38 km), Faenza (23 km) con il Museo delle Ceramiche, Cesena con lo stadio Orogel «Dino Manuzzi» ed il suo Ippodromo (km 30); Imola con Autodromo (km 39), Ferrara e al Parco del delta del PO (circa km 106).
Inoltre è prossimo ai circuiti Marco Simoncelli di Misano (km 69), Ferrari di Maranello (km 124) e al circuito del Mugello (km 92).